Discussione:
severa ma giusta
Aggiungi Risposta
Catrame
2018-10-08 12:12:47 UTC
Rispondi
Permalink
Gb, fa lʼidromassaggio nudo con altre donne: la fidanzata lo uccide a
coltellate

Demi Harris non ha saputo controllare la gelosia e adesso si difende al
processo dicendo di aver agito per legittima difesa

Christopher Person quella sera voleva solo spassarsela con un paio di
ragazze nella vasca idromassaggio, ma ha sottovalutato la gelosia della
sua fidanzata e per questo è morto. Demi Harris, dal suo canto, non ha
saputo frenare la rabbia per aver visto il suo uomo senza mutande in
acqua con altre donne e l'ha ucciso a coltellate. Pare se ne sia
pentita subito, ma ormai era troppo tardi. Arrestata, la ragazza ora si
difende al processo dicendo di aver agito per legittima difesa perché
il fidanzato l'avrebbe minacciata.

Il bagno che gli costò la vita - La vicenda è accaduta lo scorso
febbraio in Gran Bretagna. I due ragazzi lui 39 anni, lei 21 vivevano
in una villetta bifamiliare condivisa con altre persone. Quel giorno
venne organizzato un party comune durante il quale Christopher fece il
famoso bagno che gli costò la vita. Demi, intanto, guardava la scena da
una finestra quando dall'alto cominciò a inveire contro il suo ragazzo
urlando: "Davvero lo stai facendo? Davvero sei nudo con altre ragazze
intorno? Non osare Chris, non osare".

Tradita e umiliata - Christopher non avrebbe dovuto sottovalutare la
sua donna che scese di corsa e si catapultò in vasca, ma cadde e, tra
le risate generali, finì in acqua con tutti i vestiti. Non solo
umiliata da un fidanzato poco fedele, ma anche derisa dagli amici. La
ragazza non si arrese e decise che se quel party le era stato rovinato
allora tutti avrebbero dovuto smettere di divertirsi. Dapprima prese
una bottiglia piena di solvente e la versò nell'acqua
dell'idromassaggio, poi staccò tutti i fusibili per interrompere la
corrente elettrica e rientrò in casa insieme al suo fidanzato.

Il raptus di follia - Dopo poco però la tragedia. Una ragazza, forse
la coinquilina dei due, tornando a casa trovò Christopher steso sul
pavimento, ancora cosciente ma completamente insanguinato. Demi, in
visibile stato di shock, confessava: "L'ho accoltellato. Ma dovevo
farlo, dovevo: ha minacciato di uccidermi". Poco dopo è finita in
manette e Christopher invece è morto durante l'intervento per sanare le
ferite allo stomaco.

Il processo - Ora la giovane si difende al processo. Ha dichiarato che,
una volta rientrati in casa, lei e il suo ragazzo avrebbero avuto una
piccola colluttazione e che lui avrebbe minacciato di ucciderla. Ma
della sua versione dei fatti non ci sono riscontri.
--
Mi fa fatica mettere la firma
Nemo
2018-10-08 13:04:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Catrame
Gb, fa lʼidromassaggio nudo con altre donne: la fidanzata lo uccide a
coltellate
Demi Harris non ha saputo controllare la gelosia e adesso si difende al
processo dicendo di aver agito per legittima difesa
Christopher Person quella sera voleva solo spassarsela con un paio di
ragazze nella vasca idromassaggio, ma ha sottovalutato la gelosia della
sua fidanzata e per questo è morto. Demi Harris, dal suo canto, non ha
saputo frenare la rabbia per aver visto il suo uomo senza mutande in
acqua con altre donne e l'ha ucciso a coltellate. Pare se ne sia
pentita subito, ma ormai era troppo tardi. Arrestata, la ragazza ora si
difende al processo dicendo di aver agito per legittima difesa perché
il fidanzato l'avrebbe minacciata.
L'ha presa per le corna.





"N"

Loading...